effe.luna.frammenti di frida

Marluna Teatro
Monologo
Arrivata quasi alla fine della sua vita, Frida raccoglie le sue ultime monete d’oro: cerca di ricomporre la sua identità frantumata, riattraversando vividi ri-cordi del passato, che talvolta si fanno “presente”, dà loro un suono, non più quello del surreale colore dei suoi quadri, ma quello della sua voce. Cerca di ri-cordare per confermare la propria esistenza, per riconoscersi in uno specchio, ripensarsi nel passato per consolidare la realtà del suo presente e potersi così librare “in volo”.
  • frida

Per poter visualizzare i dettagli di questo spettacolo è necessario essere iscritto a Puglia Off
come Teatro o come Operatore.

Iscriviti come Teatro Iscriviti come Operatore

 

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione. Per saperne di più, conoscere quali cookie utilizziamo, quali sono di terze parti, visita la nostra pagina dedicata Leggi la Policy