Formiche fresche a colazione

Teatri di Pace
Prosa
Perché qualcuno decide di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica? Con questa domanda Caterina inizia il viaggio verso un’immagine di sé che le assomigli. Un viaggio, ironico e a tratti paradossale, senza mappa e senza biglietto di ritorno, in cui tutto quello che sembra facile, semplice e indolore, si rivela come in uno specchio deformante nel suo esatto contrario.
  • ridotta
  • ridotta2
  • copertina

Per poter visualizzare i dettagli di questo spettacolo è necessario essere iscritto a Puglia Off
come Teatro o come Operatore.

Iscriviti come Teatro Iscriviti come Operatore

 

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione. Per saperne di più, conoscere quali cookie utilizziamo, quali sono di terze parti, visita la nostra pagina dedicata Leggi la Policy